Gullino Group accanto al CEFA per “In the Name of Africa”

Sabato 6 ottobre a Milano

Giornata Mondiale dell'Alimentazione. Gullino Group accanto al CEFA per “In the Name of Africa”

Sabato 6 ottobre prenderà il via in Piazza del Duomo a MILANO l’evento di Pixel Art urbana più grande e solidale di sempre a favore delle le donne delle comunità contadine del Mozambico, a Beira, per produrre anche il latte e vincere la malnutrizione. Le donne reinvestono fino al 90% dei loro guadagni in cibo, salute ed istruzione. Generano reddito e contribuiscono a rompere il ciclo della povertà. Le offerte raccolte nelle due piazze andranno a spezzare questo ciclo donando vacche, attrezzi, sementi e formazione agricola alle donne contadine. Lo scopo della giornata è quello di sensibilizzare la popolazione sul problema della fame nel mondo. L’approccio generale è quello di sottolineare l’urgenza, la necessità di azione e di coinvolgimento di tutti per sconfiggere il problema della fame. Stimolare i cittadini a fare qualcosa di concreto per aiutare chi soffre. Insieme verranno riempiti oltre 10.000 piatti vuoti per vincere la fame. I bambini presenti in Piazza Duomo dalle 9.30 in poi potranno divertirsi nello spazio allestito dalla Gullino e dal Club delle Donne dell’ortofrutta con un divertentissimo laboratorio a colori dedicato alla frutta e ai supereroi Kiwito&Galita, protagonisti dell’omonimo libro creato e distribuito dalla Gullino Group.